arrow
Ricette

Carote caramellate

Carote caramellate

Siamo abituati a consumare carote arancioni, ricche di carotenoidi, ma è importante anche consumare le carote di altri colori come le carote viola, molto utili per la circolazione sanguigna e come antietà perché estremamente ricche di polifenoli, flavonoidi e antocianine, potenti sostanze antiossidanti.

12 minuti

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

Economico

Costo

Bassa

Difficoltà

Preparazione

Laviamo, peliamo e tagliamo a rondelle le nostre carote. Mettiamo le carote in un contenitore adatto alla cottura in microonde e aggiungiamo il miele, il sale, l’olio extravergine, il succo di limone, i baccelli di cardamomo aperti e qualche tocchetto di zenzero fresco. 

Cottura in microonde

Chiudiamo il contenitore con il suo coperchio oppure con pellicola adatta all’uso (se usiamo la pellicola lasciamo un piccolo sfiato), cuociamo quindi per 3 minuti a 500 W poi diamo una rigirata stando attenti a non scottarci con il vapore che uscirà, ricopriamo e continuiamo la cottura per altri 3 minuti. Avremo delle carote cotte a puntino con un ottimale distribuzione dei sapori grazie alla camera di vapore creata, pronte per essere ripassate in padella per la caramellizzazione. 

Impiattamento

Quando decideremo di consumarle sarà sufficiente salearle in padelle un paio di minuti per caramellarle definitivamente, in alternativa potremo consumarle anche fredde avendo cura di fare un’emulsione frullando il miele, succo del limone, l’olio evo e l’acqua di vegetazione recuperati dal sacchetto di cottura per poi condirle. 

Conservazione

Possiamo avere due opzioni: abbattere i sacchetti in positivo per il consumo delle carote nell’arco della settimana (7 giorni), oppure direttamente in negativo a -18 °C per una corretta surgelazione e conseguente conservazione in freezer per 3 mesi. 

Forno Trivalente Combinato in Acciaio

Ultracombi a vapore

In alternativa alla cottura in microonde, è possibile utilizzare il forno Ultracombi. 

Mettiamo le carote nei sacchetti per cottura sottovuoto aggiungendo il miele, il sale, l’olio extravergine, il succo di limone, i baccelli di cardamomo aperti e qualche pezzetto di zenzero fresco. 

Confezioniamo sottovuoto al massimo dell’aspirazione e della saldatura. Impostiamo il forno Ultracombi in modalità vapore a 85 °C e cuociamo per 18 minuti. L’unione del sottovuoto alla cottura al vapore ci farà ottenere un’esplosione di sapori.

Scopri il forno Ultracombi
arrow

Articoli correlati